Segno di Eternità

Questo pomeriggio, ero con il mio amico, fratello Lucimar Luciano de Oliveira, un buon poeta. Ho fatto una versione italiana di una delle sue poesie che aveva portato a casa mia. Penso che abbiamo un buon risultato. Vedi!

SEGNO DI ETERNITÀ

Da tempo, si è esplorata la bellezza del mare,
Ma io mi tuffo nel suo silenzio.
Il silenzio del mare passa attraverso di me
Come segno di eternità.
L’uomo che ritorna al mare
È l’uomo che ritorna alla sua origine,
Alla sua solitudine fondamentale.
In mare, ho risolto
Come in casa mia.
In mare, mi sono trovato
Come nel mio castello interiore.
Sono stato santo,
Sono stato un poeta,
Sono stato l’uomo
In mare, il mio ermo,
il mio cielo,
il mio regno.
In lui, ho scritto la poesia
della mia libertà
perché tutte le porte del mare erano aperte a livello del mare,
tutte le porte del mare erano diventate leggere come il vento,
tutte le porte del mare erano diventate bandi di sincerità.

Lucimar Luciano de Oliveira
Versão Italiana de Roberto Lima de Souza

Anúncios

Deixe um comentário

Preencha os seus dados abaixo ou clique em um ícone para log in:

Logotipo do WordPress.com

Você está comentando utilizando sua conta WordPress.com. Sair /  Alterar )

Foto do Google+

Você está comentando utilizando sua conta Google+. Sair /  Alterar )

Imagem do Twitter

Você está comentando utilizando sua conta Twitter. Sair /  Alterar )

Foto do Facebook

Você está comentando utilizando sua conta Facebook. Sair /  Alterar )

w

Conectando a %s